Sarah Waring
Artista
BIO

Sarah Waring è autrice di Farming for the Landless (Platin Press, 2015), un’indagine culturale sui cambiamenti nella percezione della coltivazione, dell’adattamento e della tutela. Il libro è disponibile anche in italiano con il titolo di Agricoltura per senza terra (Pentàgora Edizioni, 2018).

La scrittura di Waring è influenzata dal suo background in arti visive. Ha studiato fotografia al Royal College of Art ed insegnato presso la University of Westminster e la University of the Arts London. Attualmente vive e lavora tra Regno Unito e Italia e ha in corso il progetto Stray, un progetto collaborativo portato avanti con gli artisti Georg Frauenschuh, Gerlind Zeilner e Caroline Woodley, che esplora le relazioni che intercorrono fra sito (site) e storia (story).