Anna Cestelli Guidi
Relatore
BIO

Anna Cestelli Guidi si forma come storica dell’arte tra Roma, Siena e Berlino, specializzandosi sulle trasformazioni della teoria e della pratica espositiva dagli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso. Nel 1997 pubblica per i tipi Costa & Nolan il libro “La documenta di Kassel 1955 – 1992. Percorsi dell’arte contemporanea. Da metà anni Novanta lavora in Spagna – al CGAC di Santiago de Compostella, al MACBA e alla Fondazione Metrònom di Barcellona. Qui la sua ricerca si amplia a quelle pratiche artistiche relazionali e contestuali che operano al di fuori dei luoghi espositivi tradizionali. Dal 2007 è responsabile delle arti visive a Fondazione Musica per Roma all’Auditorium di Roma dove, tra le altre cose, ha ideato il progetto su fluxus, Fluxus Biennial 2010-2011curando la sezione della performance, e i progetti periodici sul suono e le arti visive One Space /One Sound Sound Corner.