Alyssa Moxley
Artista
BIO

Alyssa Moxley lavora con suono, installazioni e progetti collaborativi. Usando field recording, interviste, elettronica, radio, remote streaming e scultura, crea interventi sonori, composizioni multicanale live e installazioni sonore. Le sue registrazioni sul campo, raccolte durante numerosi viaggi, toccano questioni quali le diverse possibilità di narrazione dell’identità, il luogo, lo spazio e l’esperienza incarnata (embodied experience). I suoi progetti curatoriali sono incentrati sulla pratica collaborativa e coinvolgono artisti provenienti da diversi ambiti disciplinari, come nel caso del progetti del Temps Zero Workshop e dei concerti site-specific del The Kinisi Festival of Sound. Moxley inoltre scrive su suono e arte, crea programmi radio ed è performer in concerti incentrati sull’improvvisazione. Attualmente vive e lavora ad Atene (Grecia).